Guerrilla gardening in Piazza del ponte

Pubblicato il Pubblicato in Legislatura 2016-2020, Media, Senza categoria, Vita Verde

Parliamo della Piazza del Ponte a Mendrisio: allo stato attuale, provvisoria e disabitata, con un pavimento nel banale cemento sbiancato (terra battuta o assi di legno, oppure materiali sperimentali sarebbero stati una buona opzione per una piazza temporanea), con vasi disarmonici e sgraziati che appaiono già vecchi mentre in altre città della Svizzera vediamo begli […]

Sul clima non c’è più tempo da perdere

Pubblicato il Pubblicato in Legislatura 2016-2020

INIZIATIVA PARLAMENTARE presentata nella forma elaborata da Francesco Maggi e cofirmatari per il Gruppo dei Verdi per la modifica dell’art. 4 della Legge cantonale sull’energia (Sul clima non c’è più tempo da perdere) del 18 febbraio 2019 Contro il riscaldamento globale non c’è più tempo da perdere, se vogliamo evitare conseguenze catastrofiche per noi e […]

Interrogazione – Micro e nanoplastiche nell’acqua del rubinetto?

Pubblicato il Pubblicato in Legislatura 2016-2020

Le microplastiche (dalla dimensione inferiore ai 5 mm) e le nanoplastiche (inferiori ai 0.1 µm) sono particelle inquinanti di materiale plastico, introdotte nell’ambiente da fonti primarie (appositamente fabbricate quali componenti di cosmetici, detergenti per il viso o per la tecnologia di sabbiatura ad aria compressa) o da fonti secondarie (derivati dalla frammentazione di detriti di […]

Interrogazione: Mendrisio comune amico dei bambini?

Pubblicato il Pubblicato in Interrogazioni, Legislatura 2016-2020

L’iniziativa dell’UNICEF «Comune amico dei bambini» (www.unicef.ch/it/il-nostro-operato/svizzera-liechtenstein/comune-amico-dei-bambini) mira a migliorare l’ambiente di vita dell’infanzia. I Comuni hanno la possibilità effettuare il punto della situazione e di essere insigniti della distinzione «Comune amico dei bambini». L’iniziativa valuta il rispetto dei diritti alla protezione, al sostegno, alla parità di trattamento e a essere ascoltati nei seguenti settori: […]