INTERROGAZIONE – Istituto scolastico e la Direzione che verrà

Pubblicato il Pubblicato in In Consiglio Comunale, Interrogazioni, Legislatura 2016-2020

Egregi signor ViceSindaco, signori Municipali,

negli ultimi anni l’Istituto scolastico della Città ha visto l’avvicendamento in breve tempo di due Vice Direttori (questione oggetto dell’interpellanza del 31 marzo 2017 delle colleghe CC Bianchi e Gehring) e inoltre recentemente è stato nominato il nuovo direttore dell’Istituto scolastico della Città, in sostituzione dell’attuale che andrà al beneficio della pensione a partire dal prossimo luglio.

A giusto titolo docenti e genitori nutrono interesse e magari un po’ di preoccupazione in merito al futuro assetto che il Municipio intende dare alla nuova direzione dell’Istituto scolastico, un segno di attenzione della comunità verso un Istituto che ha una missione particolarmente importante e sensibile. Da qui le seguenti domande:

A1) Desideriamo sapere se l’attuale organigramma della Direzione è il seguente:

1 Direttore generale al 100%, con sede operativa a Mendrisio-Canavée

1 Vice Direttore al 50%, con sede operativa ad Arzo (per le sedi di Arzo e Meride)

1 Vice Direttore al 50%, con sede operativa a Rancate (per le sedi di Ligornetto e Rancate)

1 Segretario amministrativo al 70%, con sede operativa a Mendrisio-Canavée

1 Impiegata d’ufficio al 60%, con sede operativa a Mendrisio-Canavée

A2) Con concorso pubblico apparso sul FUCT no. 38 del 12.05.2017 è stato scelto il nuovo Vice Direttore al 50% con sede operativa a Rancate con incarico per una durata determinata di due anni in sostituzione della partente Vice Direttrice: chiediamo che si indichi a partire da quando è entrato in funzione il nuovo Vice Direttore Daniele Gaffuri e quando cesserà il rapporto, nonché le mansioni specifiche che lo vedono occupato al 50%.

A3) Chiediamo di completare la tabella riassuntiva no. 1 presente nell’allegato.

B1) Desideriamo sapere quale sarà il futuro organigramma della Direzione (chiediamo di completare la tabella riassuntiva no. 2, cfr. allegato). Se non è noto, chiediamo quando lo sarà.

B2) Se vi fossero cambiamenti, chiediamo:

– le ragioni che li giustificano;

– se gli attuali dipendenti (cfr. punto A1) sono stati preventivamente sentiti per esprimere un loro parere o per essere informati e in che misura il Municipio ha tenuto conto di eventuali pareri raccolti;

– se non fossero stati sentiti si chiede di spiegarne il motivo

– si è tenuto conto della specifica formazione dei dipendenti della nuova direzione nell’assegnazione dei nuovi compiti?

B3) Sono previsti cambiamenti nel corso del 2018 per quanto riguarda i compiti, la classe di stipendio, il grado di occupazione del Vice Direttore con sede operativa a Rancate incaricato al 50% (presumibilmente fino a metà 2019) rispettivamente del Vice Direttore di Arzo? Se sì, quali sono? Come e quando intende formalizzarli il Municipio?

B4) Sono previsti maggiori costi per la “Direzione che verrà”? Se sì a quali funzioni sono imputabili? (cfr. tabella riassuntiva 3).

B5) Questi eventuali maggiori costi figurano già a preventivo 2018? Si chiede di indicare le relative cifre estrapolate dai Conti consuntivi 2017.

Ringraziando per l’attenzione porgiamo distinti saluti.

Tiziano Fontana CC i Verdi, Claudia Crivelli Barella CC i Verdi