Impatto della Riforma delle Imprese II (e della Riforma delle imprese III) per il Comune di Mendrisio

Pubblicato il Pubblicato in Interpellanze, Legislatura 2016-2020

INTERPELLANZA – Impatto della Riforma delle Imprese II  (e della Riforma delle imprese III) per il Comune di Mendrisio

Signor Sindaco e signori Municipali,

in data 31 gennaio 2016 ho inoltrato la seguente INTERROGAZIONE:

«in occasione della seduta del 26 maggio 2014 il Consiglio comunale ha discusso il MM N. 17 /2014 Linee direttive per il risanamento finanziario della Città – Prime misure operative, tra cui vi era la proposta di aumento del moltiplicatore dal 70% al 75% (quest’ultimo ritenuto dal Municipio sufficiente per sopperire alle esigenze finanziarie del Comune, anche in una prospettiva di svariati anni). In quell’occasione (come anche in occasione delle votazioni sui Preventivi) consiglieri comunali di diversi partiti hanno accusato il Cantone di ribaltare sui Comuni nuove spese e oneri finanziari, obbligando il Municipio a proporre l’aumento del moltiplicatore. Essi hanno sottaciuto però il fatto che i Cantoni si vedono attribuire sempre nuovi oneri da parte della Confederazione e del Parlamento federale (dominati dai partiti di centro-destra) o diminuire le entrate fiscali a causa di modifiche legislative federali. Un esempio è costituito dalla Riforma delle imprese II (che ha comportato elevate perdite fiscali anche ai Comuni).

Il Parlamento federale sta ora discutendo la Riforma III dell’imposizione delle imprese; essa causerà minori entrate a Confederazione, Cantoni e Comuni – quindi presumibilmente anche al Comune di Mendrisio – per circa 1.5 – 3 miliardi di franchi (stando alle stime diffuse dalla stampa).

Da qui le seguenti domande:

  1. Qual è l’impatto della Riforma delle imprese II sulle finanze del Comune di Mendrisio a partire dagli anni 2010 / 2011?
  2. È stata fatta una valutazione (sommaria) del possibile impatto della Riforma III? ».

A tutt’oggi non è stata data risposta malgrado i miei solleciti.

La risposta dovrebbe essere pronta tra qualche settimana da quanto comunicatomi negli scorsi giorni.

Scopo dell’interrogazione 31 gennaio 2016 era di poter avere i dati precisi dell’impatto della riforma II delle imprese e una proiezione/valutazione dell’impatto della riforma III delle imprese, così da poter fornire ai cittadini-elettori di Mendrisio dati sui quali maturare le loro considerazioni e determinarsi in vista della votazione federale prevista per il 12 febbraio 2017 sulla Riforma delle imprese III.

Visto il ritardo nel rispondere all’interrogazione del 31 gennaio 2016 i cittadini di Mendrisio stanno votando per corrispondenza o andranno a votare il 12 febbraio senza alcun dato certo né proiezioni sulle perdite fiscali che tali riforme hanno generato o probabilmente genereranno al Comune di Mendrisio.

Stessa mancanza di informazione si presenta in molti Comuni ticinesi e svizzeri: votare in queste condizioni è una farsa, malgrado vi siano proiezioni fatte dalla Confederazione di perdite miliardarie per Confederazione stessa, Cantoni e Comuni.

Considerato quanto sopra desidero sapere:

– a quanto ammontano le eventuali perdite causate al Comune di Mendrisio dalla Riforma II delle imprese : si invita a indicare i dati fino all’ultimo periodo fiscale accertato e, se possibile, quante aziende sono state coinvolte;

– a quanto ammontano le previsioni per le eventuali perdite causate dalla Riforma III delle imprese e, se possibile, quante aziende saranno coinvolte.

Con i migliori saluti.

Tiziano Fontana, capogruppo i Verdi

Un pensiero su “Impatto della Riforma delle Imprese II (e della Riforma delle imprese III) per il Comune di Mendrisio

I commenti sono chiusi.